This page contains a Flash digital edition of a book.
10 VENERDÌ15GENNAIO liguria2010
NELPARTITODICASINIÈSCONTROPERL’ALLENZACONBURLANDO
Udc,orailrischioèlascissione
Delfino,sindacodiVarazze:«Sonounvecchiodemocristiano.ConPepponemai»
«SONO UN VECCHIO democri­ gnoeglialtrichehannogiuratofedeltà
stiano: ho tifato per tutta la vita Don aBiasotti?«Cercheremodicontarci,in IDUEEXSINDACI
Camillo e ora non possono portarmi, democraziasifacosì.Finchéc’èspazio
maniepiedilegati,daPeppone».Sarà perdiscuterenoinonvogliamouscire >>SANREMO
ancheunoschemamentalevecchio,da dalpartito».
PrimaRepubblica,macomeilsindaco AncheilcoordinatoreregionaleRo­ CAPURROCONTROBAGNASCO
di Varazze Giovanni Delfino nell’Udc sarioMonteleonedeveessersiaccorto SINDACO E GIUNTA
ligureparechelapensinoinparecchi. che la situazione è davvero molto
Senonpropriodisecessione,nelpar­ fluida nell’Udc ligure, diviso tra SFIDA­VERITÀARAPALLO SI TAGLIANO
titoguidatoinLiguriadaRosarioMon­ l’animalegataalcentrodestraequella
teleonesirespiraariadifronda.L’idea chenonvedel’oradisbarcarealfianco DA PIAZZA delle Nazioni a piazza GLI STIPENDI
distareperstringereunpattoconl’ex diBurlandorappresentataadesempio DeFerrari.DalComuneallaRegione.
nemico­ perchédiciamolounavoltala da moltissimi esponenti della provin­ A Rapallo le elezioni regionali danno •••SANREMO.Lacrisidelbi­
sinistraeranemicadell’Udc­ mettein cia di Savona e della Val Bormida (il vitaaunconfronto,tradueexsindaci, lanciodiSanremotocca
movimento opposto i settori del par­ vicesindacodiCairoMontenotteGae­ che alle comunali non è mai stato di­ ancheletaschedegliammi­
tito più legato al centrodestra. E Del­ tanoMilintendachehaabbandonatoil retto anche se i protagonisti l’hanno nistratoricomunali.Apar­
finoèsololapuntadell’iceberg. Pd per l’Udc ma con l’idea di conti­ vissutocomeselofosse. tiredaquestomese,ilsin­
AVarazze,lacittàcheloscorsofeb­ nuare a sostenere Burlando). Ma in Loro, accomunati dal segno zodia­ dacoMaurizioZoccarato
braio non per niente ha ospitato gli fermentoèanchel’imperiesedovel’ex cale dell’Ariete e divisi da una diffe­ (Pdl)eisuoidieciassessori
statigeneraliliguridelPdl,Delfinova Udc Vittorio Adolfo non lesina criti­ renzaanagraficadi9giorni,sonoRo­ sivedrannoinfattidecurtata
mettendo le cose in chiaro: «Io sono che: «C’è una sopravalutazione di bertoBagnasco(natoil7aprile1950, del30percentolaloroin­
dell’Udc e appoggerò Sandro Biasotti. forze: il 5% dell’Udc alle Europee è primo cittadino rapallese dal 1995 al dennità.Lo“stipendio”
Che poi il partito faccia di me quello stato frutto dell’impegno di candidati 2004,candidatoPdlalleregionaliaso­ mensiledelprimocittadino
chevuole,nonmiinteressa.Sononato come Emanuele Filiberto e Magdi stegnodiSandroBiasotti)eArmando scenderàda3.000euro
politicamente negli Allam. Alle regionali Ezio Capurro, nato il 16 aprile 1950, nettiapocopiùdi2.000,
anni Settanta ILVIAGGIOAROMA loro non ci sono e il sindaco dal 2004 al 2006, oggi consi­ quellodeglialtrimembridi
quandosieraorossi territorio non è più glierecomunalediminoranza,candi­ giuntada2.000acirca
o bianchi; la politica UmbertoCalcagno, quellodiunavolta». datoalleregionalinellalista“Noicon 1.400euro.Èlaprimadelle
deidueforninonmi Oggi Monteleone ClaudioBurlando”asostegnodelpre­ DueexsindacidelComunediRapallosisfidanoperleregionali sanzioniscattateacarico
appartiene». Ses­ l’exsegretario è a Sestri Levante sidente uscente. Pur su schieramenti delComuneperilmancato
santasei anni, inse­ provincialemesso (ore18)aspiegarela opposti, entrambi puntano a pescare rispettodelpattodistabi­
gnantediletterean­ linea di Casini e la voti nel bacino del centrodestra: il tro­spiegaMicheleScandroglio,coor­ palloeSantaMargheritaetraRapallo lità,cioél’equilibriotraen­
tiche in pensione, all’angolo sua. Un tentativo di primo presentandosi con le insegne dinatoreligurePdl­Ladecisionesarà elaFontanabuona.«Bisognaarrivare trateeuscite,previstodalla
Delfino ne fa una arginarescissioninel del partito, il secondo facendo leva ufficializzata lunedì». Nell’attesa di ad accordi, come ho fatto per l’ospe­ Finanziariaperglientilo­
questione di linea­ daMonteleone, Tigullio? Il segreta­ «sullacoerenzadiaversceltounalista sapere,concertezza,quantisarannoi dale di San Pietro», proclama Bagna­ cali.Nel2009ilbilancio
rità: «Per tre turni martedìincontrerà rioprovincialegeno­ civica, perché, come era successo nel candidatiregionaliaspartirsiivotira­ sco. «L’accordo con “Santa”, dopo 55 sanremese,cheèdell’ordine
elettorali il Pdl ha vese Giovanni Boi­ 2004aRapalloquandoancheglielet­ pallesi,Capurrohainiziatolacampa­ annidiattesa,l’hofirmatoio,mailmio di200milionidieuro,ha
appoggiato Biasotti LorenzoCesa tanogiuradino.Anzi tori di centrodestra mi votarono, si gnaelettoraleeBagnasco(chefacapo­ successorenonlohaportatoavanti», fattoregistrareunosquili­
e il centrodestra. vaoltre:«Qualunque premianolepersonenonipartiti».Per lino anche da Internet) si appresta a incalza Capurro. La lotta tra i due briodi13milionidieuronel
Noncisipuòsempre sialadecisione,sono idueexsindacirapallesisaràilprimo inaugurare i point di Rapallo e Chia­ Arietiègiàcominciata. saldogestionale,rispettoai
mettereconchioffre sicurochenoncisarà faccia a faccia; nel 2004 Capurro si vari.Traitemisucuisiscontrerannoi DEBORABADINELLI 3milionifissaticometetto
dipiù:ognitantobi­ nessuntipodiemor­ confrontò(evinse)conAldoPiccardo, due ex sindaci ci sono le infrastrut­ badinelli@ilsecoloxix.it massimodallalegge.
sognaanchecorrere ragia di iscritti e che nel 2007 con l’attuale sindaco, Men­ ture, in particolare i tunnel: tra Ra­ ©RIPRODUZIONERISERVATA Ierilagiuntahacosìdovuto
ilrischiodiperdere,pazienza». nessun amministratore abbandonerà toreCampodonico(efusconfitto). prendereattodiunarela­
Il malumore di Varazze diventa ar­ l’Udc». E sulla stessa cosa è pronto a «A Rapallo la gente ha scelto tre zionedelladirigentedel
rabbiatura nera a Genova anche se metterelamanosulfuocoancheilsa­ annifa,bocciandoCapurro»,assicura L’IMPRENDITORE settorefinanzecheufficia­
UmbertoCalcagno,l’exsegretariopro­ voneseRobertoPizzorno. Bagnasco.«Ilmioavversarioloscon­ INDIPENDENTE lizzalosforamentodel
vinciale genovese messo all’angolo da Mentrel’Udccercal’assetto,nelPd trocel’haincasa:nelPdlcisonotanti
Monteleone, cerca di ostentare unità questesonoorecruciali.Oggiscadonoi “galli”eBagnasconeusciràconleossa Ilmioavversarioleliticel’hain
pattodistabilitàefascat­
tarel’immediataapplica­
delpartito.Martedìprossimovoleràa terminiperlapresentazionedellecan­ rotte»: secondo Capurro il sindaco casa:nelPdlcisonotanti“galli”, zionedellesanzioni.Oltre
Romaperparlareconilsegretario,Lo­ didature alle primarie. L’unica cosa Campodonico, alcuni consiglieri co­
renzo Cesa. Per discutere di cosa? chepotrebbefermareilpopolodel25 munali e dirigenti territoriali del Pdl puntoaunconsensotrasversale
allariduzionediquasiun
terzodeglistipendiodegli
«Siamovecchiamici­dice­nonc’èbi­ ottobreèlamancanzadellenecessarie nonsarebberodispostiadappoggiare ARMANDOEZIOCAPURRO amministratori,ilComune
sognodimetterel’oggettosullaconvo­ quoterosaprevisteperregolamento. Bagnasco.«Ilterrenoèfertile,confido listacivica”NoiconClaudioBurlando” nel2010nonpotràproce­
cazionediunariunione».Calcagnoèdi Oggi a Genova (ore 17 Teatro della in un consenso trasversale», dice Ca­ dereanessunaassunzione,
quelli che non avrebbero assoluta­ Gioventù) arriva anche il vice presi­ purro. «Ho parlato col sindaco ­ ri­ néallastipuladinuovimutui
mentevolutoilpattotral’Udceilcan­ dentedellaCameraRoccoButtiglione, batteBagnasco­Mihaassicuratoche perfinanziareleoperepub­
didato del centrosinistra alla presi­ per parlare di «Università come mo­ voteràicandidatiPdldiRapalloenon ILCANDIDATO bliche.Laprincipalecausa
denza della Regione Liguria, Claudio toreperilrilanciosocio­economicoli­ penso che sceglierà Capurro». La lo­ DELLACOALIZIONE dellacrisidelbilanciosta
Burlando.Eancheoranonsiarrende: gure e nazionale». Introduce Susy De gica conseguenza di Bagnasco, però,
«Finché c’è vita c’è speranza» ripete. Martini,cheierihaannunciatodicor­ nontieneinconsiderazionelacandi­ ARapallolagentehasceltotre
neiminoriincassidelCa­
sinò:senel2007lacasada
Le speranze sono limitate al piccolo rerealleregionalicomecandidatoalla datura del consigliere regionale annifa,bocciandoCapurro: giocoavevaintroitato92
spazio di manovra che potrebbe esi­ presidenzaperlalistaForzaLiguria. uscente, Gianni Macchiavello, eletto
stere ancora fino all’ufficializzazione ALESSANDRACOSTANTE nella Lista Biasotti. «Non c’è motivo ilsindacoCampodonicomivoterà
milionidieuro,nel2009siè
fermatapocosottoi79mi­
dell’accordo.Esenoncisarannocam­ costante@ilsecoloxix.it pernonricandidarloeluinonhama­ ROBERTOBAGNASCO lioni.
biamenti di rotta cosa faranno Calca­ ©RIPRODUZIONERISERVATA nifestato l’intenzione di tirarsi indie­ candidatoPdlasostegnodiSandroBiasotti
DISAGIINMATTINATAANCHESULLALINEAGENOVA­SAVONA DALUNEDÌL’INIZIATIVAPERLEPISTEDIBIELMONTEINCOLLABORAZIONECONILSECOLOXIX
Maloresultrenodeipendolari TORNA
portebloccateesoccorsiinritardo GENOVA.Torna,dopoilsuccesso torno in bus e lo skipass giornaliero.dello scorso anno, la “Freccia delle LA“FRECCIA Latrasfertaprevedeinoltreunasosta,Nevi”, il bus che porta i genovesi a sulla strada del ritorno,all’azienda
sciaresullepistedascidiBielmonte. DELLENEVI” tessilelocale“BestBiella”.
L’iniziativa, organizzata da IEBco­ Tre i punti di partenza da Genova:
Unmercisièguastato prendere il terzo». Tornando a ieri: municazione,l’agenziachepromuove Staglienoalle5.50,piazzadellaVitto­
aPegli:treconvogli «Allafineperandareallavorohodo­ ilterritoriobiellese,vedeancorauna ria alle 6 e via Dino Col alle 6.10. La
sonostatisoppressi vutoprendereunbus,esonoarrivata volta la collaborazione de Il Secolo formula della proposta prevede la
ealtrihannoaccumulato con un’ora di ritardo. Finché ho leferiemelescalo,poinonsocosaacca­ XIX di Genova e degli impianti Ice­ partenza“garantita”:diconseguenza,
pesantiritardi drà». mont di Bielmonte. Da lunedì pros­ ilbuspartiràanchesenonsiraggiun­
Non solo la tratta di ponente, simoal15marzo,unpullmandellaso­ geràilpienocarico.
GENOVA. Un piccolo granellino anche in quella di Levante ci sono cietà Volpi, appartenente al Gruppo Prenotazioneobbligatoriaall’agen­
di sabbia che fa saltare un ingranag­ stati problemi: «Volevo fare i com­ Stat,partiràdalcapoluogoliguretutti zia viaggi Geotravels di piazza della
gio complesso quanto delicato. È plementi a Trenitalia per il pessimo i lunedì, mercoledì e giovedì con de­ Vittoria57/rosso,aGenova.Informa­
statosufficienteunguastoauntreno servizio offerto ai pendolari che stinazione Bielmonte, facendo due zioni ai numeri 010/58.71.81 e
mercinellazonadelCastelluccio(fra come me sono stati in scatolati e fermate intermedie, a Casale e Ver­ 015/85.55.786/777. Tra tutti coloro
Pegli e Pra’) intorno alle 7,30, per bloccati a Quarto quando una per­ celli.Con20eurosipotràtrascorrere che si saranno prenotati verrà
mandareintiltalungotuttoiltraffico sonasièsentitamale­ironizzaRosi un’intera giornata sulle piste da sci, estrattaunacrocieraCosta.
ferroviariofrailponenteligureeGe­ Falcone ­ Senza potere uscire dalla compresa quella in cui si allena l’az­ Lo scorso anno sono stati oltre
nova con pesanti ritardi e treni can­ lattina,siamorimastiadaspettareun zurro Giorgio Rocca: il prezzo com­ 1.300glisciatorigenovesisalitiaBiel­
cellati.Trenitaliaprecisachetrecon­ aiutochehatardatoadarrivare».Poi, prendeinfattiilviaggiodiandataeri­ LepistediBielmonte monteconla“FrecciadelleNevi”.
vogli sono stati soppressi, e che gli piùseriamente:«Sonounadellepen­
altriavevanoritardicompresifrai15 dolaricheognigiornovienedalleri­
e i 30 minuti. Rita Manenti non è viere­precisa­ViaggiodaRapalloa
d’accrdo:«Sonoandataallastazione Genova Principe. Siamo sempre
di Pegli per prendere il treno delle InattesasullabanchinadiPegli schiacciaticomesardine,inpiedi,per
9.05direttoaBrignole.Aveva45mi­ di più con il riscaldamento al mas­ Ricerche
nuti di ritardo; quello successivo, simo. Un ragazzo si è sentito male,
delle 9.20, è stato soppresso. Quello masiamorimasti20minutiaQuarto di PERSONALE
dopo ancora, delle 9.35, aveva
mezz’ora di ritardo: su tre convogli, PROBLEMIINRIVIERA
perché le porte del vagone erano
bloccate.Isoccorritorisonostatico­
non ne andava bene uno. La situa­ C’èchiarrivain stretti a passare da un altro vagone.
zioneèsemprecritica.L’altrogiorno
il treno delle 8.08 era soppresso, ufficioconun’ora
Fra l’altro c’erano le finestre bloc­
cate,enonriuscivanoneppureafar­
quellodelle8,18erastrapieno:hodo­
vutoprenderequellodelle8.35». diritardo.
gli prendere un po’ d’aria. Ma lo
sanno che in certi orari, fra lavoro,
I disagi si sono protratti per oltre EaLevanteun Università e scuola, c’è pieno di
un’ora. Alla stazione di Pegli, molte
personehannoaspettatoalfreddoun altrotrenoresta
gente: non possono mettere un paio
divagoniinpiù?Micasichiedetanto.
treno che li portasse verso Genova.
«È sempre così ­ insiste Manenti ­ bloccatoaQuarto
È uno schifo, ma l’abbonamento lo
paghiamoognimese».
Martedìhannocancellatoiltrenoda per20minuti GIULIANOGNECCO
Brignole delle 18.30 e quello delle gnecco@ilsecoloxix.it
18.51 era strapieno; bisogna sempre ©RIPRODUZIONERISERVATA
Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28  |  Page 29  |  Page 30  |  Page 31  |  Page 32  |  Page 33  |  Page 34  |  Page 35  |  Page 36  |  Page 37  |  Page 38  |  Page 39  |  Page 40
Produced with Yudu - www.yudu.com