This page contains a Flash digital edition of a book.
mattino, alle undici di quella sera tornò in vita e oggi vive!
591. Che cos'è? Non queste persone. L’Autorità Suprema e il Corpo sono diventati una sola unità. É
Dio manifestato nel Suo popolo. Per tale ragione il marito e la moglie non sono più due; sono uno solo.
Dio e la Sua Chiesa sono uno, “Cristo in te”, è la grande rivelazione di Dio. Gloria a Dio. Portando pure
il Suo Nome; il Suo Nome è Gesù, l’Unto. La ragione per cui è chiamato Gesù, è che è l’Unto. È il
Corpo unto di Cristo, provando, manifestando Dio come fece quel Corpo. E Quel corpo redense
ognuno di questo, di questi corpi, e attraverso là Dio opera la Sua triplice manifestazione, andando
verso il Regno. Risuscitò, pagò il prezzo! Noi siamo redenti. Dio l’ha provato, l’ha confermato. Vedete?
592. E noi stiamo giustificati in Cristo, davanti a Lui. Perché Lui non può farlo passare in giudizio, dato
che ha già giudicato quel Corpo, di cui io sono una parte. Cosa(?) come ne sono parte? EccoLo; è in
me. “Se le Mie… dimorate in Me e le Mie Parole in voi, allora quel che dite… Chiedete al Padre
qualsiasi cosa nel Mio Nome, sarà fatta, perché è là”. Giustificato! Gloria a Dio!
593. Oh, se potessi far sì che il mondo lo veda! Perché? Ecco. C’è il Corpo di Cristo vivente, che è
redento. Redento! Oh, my!
594. Giustificato al Suo cospetto! Perché siamo giustificati? Siamo la Sua vittoria. La Chiesa è la Sua
vittoria. In questi ultimi giorni veniamo avanti con questo Vangelo glorioso, mostrando la Sua vittoria.
Egli morì per questo scopo, e noi siamo la prova della Sua vittoria. Amen! Quando Lo vediamo
scendere e vivere in mezzo alla Chiesa, quella è la Sua vittoria. Ciò mostra che non poté trattenerLo
nella tomba, né possono trattenere noi. É vero. Egli...?... E noi siamo già potenzialmente risorti, perché
siamo risuscitati dai morti, dall'incredulità nella Sua Parola, dai credi denominazionali, a una Parola
Eterna dell'Eterno Iddio; la quale è Lui, Lui stesso, che opera attraverso di noi, manifestandoSi che è
lo stesso ieri, oggi e in eterno.
595. E poi la Parola scende nel Corpo, dal Capo. Che cos'è? Questa stessa Parola. Niente può essere
aggiunto o tolto da Essa. Così quella stessa Parola si muove dal Capo, mentre il Giorno si avvicina, giù
dentro il Corpo, giù dentro il Corpo, confermando che essi sono Uno. Essi sono Marito e Moglie. Essi
sono carne della Sua carne, Parola della Sua Parola; Vita della Sua Vita, Spirito del Suo Spirito.
Vedete? Amen! Come lo sai? Produce la stessa testimonianza, stesso frutto, stessa Parola. Vedete,
manifesta Cristo; stessa Vita, stesso Dio, stesso Spirito, stessa Parola, stesso Libro! Amen! Stessi
segni: “Le cose che faccio Io le farete pure voi”. Oh, alleluia! My!
596. Notate, la Parola confermata nel Suo Corpo è la Sua vera vittoria e la ragione della Sua morte.
Vedete, la morte, non nello Spirito; quando Lui morì, morì solo nella carne, il Suo Spirito andò
all'inferno e predicò alle anime in prigione. È giusto? Solo la Sua carne morì, poi Lui la risuscitò di
nuovo e la vivificò. Vivificare significa “rendere vivente”; la Sua carne, che era il Suo corpo. E quella è
la Parola. É rimasta morta per anni, ma cominciò a venire gradualmente nella riforma, e ora Lei sta sui
Suoi piedi!
597. Oh! come vorrei avere tempo per andare indietro in Ezechiele e tirare fuori quelle “ossa secche” e
mostrarvelo. Egli disse: “Possono queste ossa rivivere?”
Lui disse: “Profetizza!”
598. Come può venire la profezia? Solo per mezzo del profeta. É la Parola del Signore. “Ascoltate voi,
ossa secche, la Parola del Signore!” E i tendini, la pelle spuntarono su di esse, e si rialzarono in un
potente esercito, e cominciarono a marciare verso Sion. Gloria a Dio! Quello è Lui! É Lui, la vittoria.
I redenti del Signore verranno allora a Sion con gioia, tutti i Suoi santi monti, niente li danneggerà o
distruggerà. Sì.
599. Egli quindi prova la Sua Vita di risurrezione come conferma Sé stesso. Lei, la Sposa, è
Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28  |  Page 29  |  Page 30  |  Page 31  |  Page 32  |  Page 33  |  Page 34  |  Page 35  |  Page 36  |  Page 37  |  Page 38  |  Page 39  |  Page 40  |  Page 41  |  Page 42  |  Page 43  |  Page 44  |  Page 45  |  Page 46  |  Page 47  |  Page 48  |  Page 49  |  Page 50  |  Page 51  |  Page 52  |  Page 53  |  Page 54  |  Page 55  |  Page 56  |  Page 57  |  Page 58  |  Page 59  |  Page 60  |  Page 61  |  Page 62  |  Page 63  |  Page 64  |  Page 65
Produced with Yudu - www.yudu.com