This page contains a Flash digital edition of a book.
Spezzando separa dalla Parola di Dio! Vedete?
570. Egli fece la stessa cosa a Nicea, Roma. Sapete cosa diede loro Costantino? Avete esaminato le
Epoche della Chiesa. Lui diede... Essi non avevano niente oltre il solo Cristo. E stavano in piccoli
vecchi edifici ovunque potevano, su duri pavimenti di pietra. Lo sapete, se vi siete procurati il Concilio
di Nicea, il Concilio Pre-Niceano e i Padri di Nicea e via dicendo, e la storia della chiesa. Non avevano
niente! Ma quando ebbero questo concilio e introdussero nel Cristianesimo del paganesimo Romano, e
misero santi uomini e vescovi, eccetera, e papi, e tutta questa sorta di sciocchezze, cosa diede loro
Costantino? Chiedo a ogni teologo di dirmelo. Egli diede loro delle proprietà. Diede loro libertà e tutto
ciò che volevano.
571. Ed essi barattarono la Parola di Dio per la sapienza e la cultura dell’uomo! E quella è la stessa
cosa che Lucifero fece allora, che fece nel giardino di Eden; e morirono proprio là. La Chiesa
pentecostale morì a Nicea, Roma, ma per essere risuscitata nell’Albero della Sposa negli ultimi giorni.
572. Notate, Lucifero entra, con astuzia, come fece allora, e per le tentazioni e false promesse di
potere al di fuori della Parola di Dio. Egli fece lo stesso a Nicea, Roma. Oggi sta facendo la stessa cosa
al Concilio Ecumenico Mondiale delle chiese.
573. “Uniamoci tutti assieme”, dice il papa. “Voglio che tutti i miei fratelli ecumenici là fuori si uniscano
a me. Noi siamo uno”. Questo è vero, nelle organizzazioni voi siete uno. Ma quello non ha niente a che
fare con la Sposa di Cristo; non una cosa, fratello. Tu non La trascinerai mai in qualcosa di simile.
574. Ora è promesso, negli ultimi giorni, che la stessa Fede originale sia restaurata per i figli di Dio al
tempo dell’Albero della Sposa. Malachia 4°, Dio dice: “Prima che il mondo bruci col fuoco, ecco, Io vi
mando Elia, il profeta, ed egli restaurerà la Fede dei figlioli”. Ora, quello non è il primo Elia che viene.
No, no.
575. Ora, qui non insegniamo il mantello di Elia e le coperte di Elia e tutte quelle cose simili. Noi
insegniamo solo la Parola di Dio. Vedete? Ecco cosa Lui disse. Vedete, abbiamo ogni sorta di Elia
questo ed Elia quello, il che sono sciocchezze. Quello è--quello è... Lo sappiamo. Cioè, io non parlando
di quello, e voi che siete spirituali di mente comprendete. Vedete, poiché è tardi, l’ora si sta facendo
tarda, e non si può mettere tutto in questo nastro, naturalmente. Ora, la promessa negli ultimi giorni.
Ora se...
576. Gesù disse, in Matteo, credo, all'11º capitolo o al 6º capitolo, e l'11º... No, è l'11º capitolo e verso il
6 verso. Quando Giovanni mandò i suoi discepoli laggiù a vedere se Lui era davvero quell'Uno, Gesù
disse: “Chi andaste a vedere? Una canna che è agitata dai venti? Andaste a vedere il Tal-dei-tali?”
Disse: “O andaste a vedere un profeta?” Disse: “Più che un profeta.” Giovanni era più che un profeta;
era il messaggero del Patto. E disse: “Se lo volete accettare, questo è colui del quale è detto nei
profeti, ‘Io manderò il Mio messaggero davanti alla Mia faccia'”.
577. Ora, quello è in Malachia 3°, non Malachia 4°. Perché, perché quando doveva venire “l'Eliseo” di
Malachia 4°, la terra doveva essere bruciata col fuoco ardente e nel Millennio i giusti dovevano
camminare sulle ceneri dei malvagi. Vedete? Quindi non è lui quello. Vedete?
578. Ora noi vediamo che la promessa è adempiuta. Cristo, la vera Autorità Suprema entra, viene nella
Sua Sposa, facendo le stesse opere che Lui fece al principio e preparando e adempiendo la Sua
Parola come fece in prima; in Giovanni 14:12: “Colui che crede in Me, le opere che faccio Io le farà
pure lui”. Quindi, il Capo e il Corpo stanno diventando Uno, in opere e nel segno e nella Vita,
confermato da Dio Stesso tramite la Sua Parola promessa per gli ultimi giorni. Egli promise questo
negli ultimi giorni. Ora, se sei spirituale, lo afferrerai.
579. Quindi, noi possiamo vedere che la Cena delle Nozze è vicina. Ora, se non vi rivedrò più,
ricordate: la Cena delle Nozze è vicina. E allora il Regno secondo la promessa è pronto per uscire nel
Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28  |  Page 29  |  Page 30  |  Page 31  |  Page 32  |  Page 33  |  Page 34  |  Page 35  |  Page 36  |  Page 37  |  Page 38  |  Page 39  |  Page 40  |  Page 41  |  Page 42  |  Page 43  |  Page 44  |  Page 45  |  Page 46  |  Page 47  |  Page 48  |  Page 49  |  Page 50  |  Page 51  |  Page 52  |  Page 53  |  Page 54  |  Page 55  |  Page 56  |  Page 57  |  Page 58  |  Page 59  |  Page 60  |  Page 61  |  Page 62  |  Page 63  |  Page 64  |  Page 65
Produced with Yudu - www.yudu.com