This page contains a Flash digital edition of a book.
| SAN BAO


DIEGO ng


ma di


e a in


es­


Esperienza bellissima, con la possi­ bilità di allargare i propri orizzonti oltre il proprio stile. Secondo me sono esperienze da fare regolar­ mente dato che inconsapevolmen­ te ci aprono la mente verso nuovi orizzonti. Oltre al fatto che queste esperienze interstile evitano nel praticante, periodi di assoluta stasi mentale nella pratica. Anche rispetto a conversazioni e discus­ sioni con altri praticanti, non ci lascia totalmente ignoranti se l'ar­ gomento è il kung fu in generale; si ha così una prospettiva dei vari stili, dei loro principi, della loro energia e le varie posizioni che non sono le stesse per ogni stile. Per non parlare della condivisione con i vari Maestri e il loro modo di intendere il kung fu, con altre parole, altri cenni storici, altre esperienze che ognuno di loro ha. Per quanto riguarda il seminario è stato un’ottimo momento circon­ dati dal verde, in tranquillità e serenità, con molti amici e prati­ canti, condividendo la passione per il Kung Fu e conoscerci meglio.


M° Fabio LATTANZI 22


Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28  |  Page 29  |  Page 30  |  Page 31  |  Page 32  |  Page 33  |  Page 34  |  Page 35  |  Page 36  |  Page 37  |  Page 38  |  Page 39  |  Page 40  |  Page 41  |  Page 42