This page contains a Flash digital edition of a book.
7 IL CIRCUITO FANTASMA – Autodromo del Gran Sasso (a cura di Yoyo)


costruzione di un autodromo in quell‟area specifica.


Della serie “l’Isola che non c’è” o come ho più espressamente intitolato questo articolo, il Circuito fantasma.


Eh Già, proprio così, il bellissimo Circuito del Gran Sasso è bello quanto affascinante, ma purtroppo solo su carta. Non vi è traccia alcuna dei lavori che dovrebbero, loro dicono completare, io dico iniziare, l‟opera.


In una delle mie tante gite non potevo esimermi dal visitare il cantiere che un giorno ospiterà il bellissimo circuito di ben 4 km.


“Rettilinei mozzafiato, velocissimi, curve salite e discese si


alterneranno con un ritmo incalzante, dando all’Autodromo una identità forte e senza confronti”.


Questo diceva un articolo della rivista GENTE al Vomano, una rivista locale del


piccolo paese Abruzzese,


appunto Montorio al Vomano. Il progetto è stato presentato e gli sviluppi


di una realizzazione


imminente ci sono tutti, ma allora perché quando ho visitato di persona il luogo dove dovrebbe nascere l‟autodromo non ho visto nemmeno una transenna o escavatore che sia?


Ad ogni mia domanda alle persone del posto,


ricevevo sempre la


medesima risposta, ovvero: “beh il circuito dovrebbe nascere qui…”


Si ma qui dove? I miei occhi non vedevano altro che verdi e lussureggianti colline dove potevo solo immaginare quali


saliscendi potevano venire a crearsi con la


Fatto stà che girando e rigirando per la zona, non sono stato capace di trovare la benché minima traccia del cantiere, addirittura un centro di ospitalità turistica non mi ha saputo dare le giuste indicazioni del sito o dell‟argomento,


dandomi come


risposta un articolo appunto della rivista citata pocanzi. Credo che la prima cosa che farò nel 2011 sarà quella di una seconda visita a Montorio al Vomano, in fin dei conti quando si attraversa la SS80 che attraversa il cuore del Parco Nazionale degli Abruzzi è sempre una giornata ben spesa.


Parlando più nello specifico del circuito, o meglio di quello che dovrebbe nascere, appare subito evidente l‟interessante conformazione del disegno.


Il senso di marcia


dovrebbe essere antiorario e l‟intero nastro di asfalto dovrebbe snodarsi lungo le colline Abruzzesi, proprio laddove termina la pianura che porta al Mare Adriatico e comincia la catena montuosa degli Appennini. La cosa che più volte è stata scritta e descritta nell‟articolo del Magazine di Montorio, è il fatto che la sede stradale seguirà fedelmente quello che sono i tratti paesaggistici della zona, senza spianamenti di nessuno genere. In questo caso dovremmo avere un circuito con moltissimi saliscendi stile Mugello. Ciò consentirà alla struttura di inserirsi a pieno titolo tra i più importanti


circuiti


internazionali. La


nazionali ed lunga ed attenta analisi


preventiva infatti ha accertato la possibilità di inserire il circuito in un contesto paesaggistico limitando al minimo


l‟impatto ambientale,


valorizzando un luogo che per molti anni


è inutilizzato.


Fino a qui non c‟è che dire, gran belle parole, ma il circuito dov‟è?


Nei prossimi numeri di Scoordinati News cercherò di tenervi informati su ogni novità che circolerà in merito a questo progetto, il perché è molto semplice: se fosse tutto vero sarebbe una chicca per noi motociclisti appassionati di pura adrenalina da pista, una pista nel centro d‟Italia, un ulteriore sfogo Racing che andrà ad unirsi a circuiti come Vallelunga, o Magione.


Per maggiori dettagli sull‟Adrenaline Circuit:


Autodromo San Mauro Srl Viale Risorgimento, 50 64046 Montorio al Vomano (TE) Tel. 0861 59 84 22 Fax +39 0861 50 03 18 P.Iva 01632230676 info@autodromodelgransasso.eu


Inoltre è possibile scaricare


interamente la Brochure del Circuito dove viene spiegato e argomentato ogni dettaglio tecnico e burocratico.


Scarica la BROCHURE Continua stato sostanzialmente


Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28