This page contains a Flash digital edition of a book.
9 MOTO HISTORY– Yamaha YZF 750 R7 OW02 (a cura di Yoyo)


Esiste una moto prodotta non troppo tempo fa il cui nome è già entrato nella leggenda, sarà per i pochi esemplari prodotti,


per brevissima ma la sua intensa


presenza nel Mondiale SBK, o per il fatto che sia una moto non adatta a tutti, la moto in questione è la Yamaha YZF 750 R7 OW02.


Più comunemente chiamata R7,


fu del prodotta dalla


Yamaha nel 1999 in soli 500 esemplari con lo scopo di ottenere l'omologazione alle gare


Campionato


Mondiale Superbike. Venne impiegata nelle competizioni fino al 2002. La versione in vendita al pubblico


aveva delle


caratteristiche leggermente meno sportive di quella destinata alla SBK, restando pur sempre un modello di difficile uso nel quotidiano e il


cui uso SCHEDA TECNICA


Prezzo: 26.778 Euro Produzione: dal 1999 al 2002


era


prevalentemente quello in circuito. Venne portata al debutto dal giapponese Nori Haga con l'italiano Vittoriano Guareschi come compagno di squadra, ma l'anno iniziale fu avaro di successi per questo modello. Meglio andò l'anno successivo dove il pilota giapponese si classificò al 2° posto finale. Era dotata di un motore 4 tempi,


4 cilindrata in


cilindri limitata


quegli


con a


750 cm3 per osservare il regolamento della categoria che,


anni,


prevedeva appunto tale limite per i motori pluri- frazionati, in rapporto ai 1.000 cc consentiti per i modelli bicilindrici.


Tempi: 4 Cilindri: 4 Cilindrata: 749 cc Potenza: 104 cv / 11250 giri Coppia: 6.9 kgm (67.7 Nm) / 8900 giri Marce: 6 Trasmissione: Catena Velocità: 270 Km/h Accelerazione 0-400m: 11 sec Freni: 2D-D Misure cerchi (ant./post.): 17'' / 17'' Peso: 176 kg Lunghezza: 2060 mm Larghezza: 720 mm Altezza: 840 mm Capacità serbatoio: 24 litri


PREGI Ottimo


telaio e sospensioni


incredibili, materiali pregiatissimi e favolose finiture. Leggera e con ottime doti di allungo, non sfigura affatto di fronte alle 1.000 cc. Pochissimi esemplari circolanti. Serie limitatissima!


DIFETTI: Motore un po‟ vuoto ai bassi regimi ed il prezzo decisamente elevato!


Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28