This page contains a Flash digital edition of a book.
Pianeta Sport • www.pianeta-sport.net


Numero 2 • Dicembre 201 0


Mika AALTONEN 89/90 Bologna


Acquistato dall'Inter dopo aver segnato a San Siro la rete del vantaggio del Turun Palloseura nei sedicesimi della Coppa Uefa, non viene mai schierato da Giovanni Trapattoni e, dopo un prestito a Bellinzona, l'anno successivo a Bologna gioca solo 45 minuti in tre scampoli di partita per poi lasciare l'Italia direzione Hertha Berlino.


Marcus ALLBÄCK 97/98 Bari


Lascia poche tracce in terra barese prima di una esplosione tardiva che lo porta a vestire per 71 volte la maglia della Nazionale e ricevere, nel 2006, il riconoscimento come miglior attaccante svedese.


Andreas ANDERSSON 97/98 Milan


Tre mesi di anonimato con solo due presenze dall'inizio nel mediocre Milan del ritorno di Don Fabio Capello.


Daniel ANDERSSON 98/01 Bari 01/02 Venezia 02/03 Chievo 03/04 Ancona


Arriva ventunenne a Bari e si impone fino a diventare, al terzo anno, il capitano della squadra poi dopo aver suscitato le attenzioni di Juventus e Fiorentina si perde in giro per l'Italia prima del ritorno a Malmö


Kennet ANDERSSON 95/96 Bari 96/99 e 99/00 Bologna 99 Lazio


Dopo aver guidato con le sue 5 reti la Svezia al terzo posto nei Mondiali americani, il possente centro boa svedese trova le sue migliori stagioni nella neopromossa squadra felsinea dove contribuisce alla vittoria nella Coppa Intertoto e al ritorno in Coppa Uefa fino alla semifinale contro l'Olympique Marsiglia del 1999.


CALCIO - Gli scandinavi nel Campionato italiano


Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28  |  Page 29  |  Page 30  |  Page 31  |  Page 32  |  Page 33  |  Page 34  |  Page 35  |  Page 36  |  Page 37  |  Page 38  |  Page 39  |  Page 40  |  Page 41  |  Page 42  |  Page 43  |  Page 44  |  Page 45  |  Page 46  |  Page 47  |  Page 48  |  Page 49  |  Page 50  |  Page 51  |  Page 52  |  Page 53  |  Page 54  |  Page 55  |  Page 56  |  Page 57  |  Page 58  |  Page 59  |  Page 60  |  Page 61  |  Page 62  |  Page 63  |  Page 64  |  Page 65  |  Page 66  |  Page 67  |  Page 68  |  Page 69  |  Page 70  |  Page 71  |  Page 72  |  Page 73  |  Page 74  |  Page 75  |  Page 76  |  Page 77  |  Page 78  |  Page 79  |  Page 80  |  Page 81  |  Page 82  |  Page 83  |  Page 84  |  Page 85  |  Page 86  |  Page 87  |  Page 88  |  Page 89  |  Page 90  |  Page 91  |  Page 92  |  Page 93  |  Page 94  |  Page 95  |  Page 96  |  Page 97  |  Page 98  |  Page 99  |  Page 100  |  Page 101  |  Page 102  |  Page 103  |  Page 104  |  Page 105  |  Page 106  |  Page 107  |  Page 108  |  Page 109  |  Page 110  |  Page 111  |  Page 112  |  Page 113