This page contains a Flash digital edition of a book.
PIANETA SPORT - Numero 2


Pianeta Sport • www.pianeta-sport.net


Finita la Coppa del Mondo non abbiamo avuto nemmeno un minuto per respirare: subi- to l’attenzione si è spostata sull’inizio dei campionati nazionali più importanti, sulle pri- me gare di qualificazione a Euro 2012, sugli esordi di Prandelli sulla panchina azzurra e sugli incidenti causati a Genova dagli ultrà nazionalisti serbi. Un evento che ha sottoli- neato ancora una volta l’inadeguatezza dei media italiani nel dare chiavi di lettura a av- venimenti del genere, vedasi il saluto cetnico scambiato per un banale gesto di “tre a zero a tavolino”. Il giornalista dell’Avvenire Andrea Varacalli, esperto di Troubles nordir- landesi e accreditato a Belfast per assistere alla gara tra Irlanda del Nord e Italia, ha testimoniato il quasi completo disinteresse da parte degli azzurri verso la realtà che li ospitava, con la sola eccezione di Chiellini, rimasto colpito dal cartello Red card for sec- tarianism nel tunnel che portava sul prato del Windsor Park. Lo stesso quotidiano ha dedicato un articolo alla mortalità scolastica dei giovani calciatori italiani, che si perdo- no per strada alla ricerca di un'affermazione che può non arrivare.


NON DI SOLO CALCIO...


Sport e ignoranza, insomma, è un binomio che in Italia va forte, mentre all’estero or- mai si è abituati quotidianamente a riflettere sulle storie che stanno “dietro” alla disci- plina sportiva. Differente cultura e approccio letterario, volto a riflettere su quanto il gioco sia inserito nella vita reale di un paese o di una comunità, andando a influenzare e ad essere influenzato da temi quali identità e nazionalismo, migrazioni e cittadinanza, potere e totalitarismo, egemonia internazionale e propaganda. E ovviamente, volto a ri- cercare le storie umane, individuali o collettive, che stanno dietro al mero evento spor- tivo: una tendenza opposta a quella in cui lo sportivo professionista è una figura appiat- tita, fatta di veline, festini, capricci e superbia.


Da parte nostra, vorremmo smentire questo stereotipo andando a volgere il nostro sguardo sulle storie che stanno in ombra. Riflettendo sui grandi temi che lo sport porta con sé (proponendovi ad esempio un punto di vista sulla questione della nazionalità sportiva, come anche uno sulla crisi, finanziaria e d’immagine, della pallanuoto), sulle straordinarie storie di vita di alcuni sportivi, su come si trasforma lo sport sotto un regi- me (si parla di calcio e Germania Est), sul calcio di cui non si parla praticamente mai (abbiamo dedicato un lungo speciale ai campionati scandinavi e baltici) e infine sugli sport che in Italia definiamo minori, con la nostra solita attenzione per le vicende dei pionieri di alcune discipline, per ora recepite solamente come “stramberie”.


Abbiamo deciso quindi di dare largo spazio all’Aussie rules – disciplina appena impor- tata nello Stivale e che sta vivendo un momento cruciale della sua crescita, visto che l’Italia ha ospitato per la prima volta una competizione internazionale e che si stanno aprendo prospettive importanti per la nazionale -, al cricket – con un resoconto della stagione nazionale da poco terminata -, alle competizioni europee di pallanuoto e alle regole basilari del lacrosse. Sperando che possa servire ad affrancare la concezione di sport dall’ignoranza di tanti stereotipi.


Numero 2 • Dicembre 201 0


Pianeta Sport


Numero 2


Dicembre 2010 www.pianeta-sport.net


Testata registrata n. 5782 del 17 giugno 2010 presso il Tribunale di Firenze Editore: Geo Edizioni Srl - via Ormicello, 2 - 50053, Empoli (FI) Tel: 0571.924051 - e-mail: geoedizioni@bibliotecadelcalcio.com Direttore responsabile: Carlo Fontanelli


Hanno curato questo numero: Andrea Bacci, Damiano Benzoni, Massimo Brignolo, Carlo Fontanelli, Giuseppe Ottomano, Francesco Federico Pagani, Riccardo Patrian, Simone Pierotti, Nicola Sbetti, Fabrizio Scoglio, Christian Tugnoli


Hanno contribuito alla realizzazione dello stesso: Simona Carboncini, Marco Cabras, Marco D'Urso


Hosting: third eYe Consulting (www.thirdeye.it) Webmaster: Alberto Bruschi


info@pianeta-sport.net www.pianeta-sport.net


www.bibliotecadelcalcio.com www.facebook.com/PianetaSport


Chiunque voglia imitare un'idea che gli piace, fotocopiare o riprodurre in qualsiasi maniera è libero di farlo, tanto non possiamo e non abbiamo


voglia di impedirglielo. Se ci vuole fare un favore, citi la fonte o racconti in giro che l'ha preso da qui. In ogni caso grazie.


Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28  |  Page 29  |  Page 30  |  Page 31  |  Page 32  |  Page 33  |  Page 34  |  Page 35  |  Page 36  |  Page 37  |  Page 38  |  Page 39  |  Page 40  |  Page 41  |  Page 42  |  Page 43  |  Page 44  |  Page 45  |  Page 46  |  Page 47  |  Page 48  |  Page 49  |  Page 50  |  Page 51  |  Page 52  |  Page 53  |  Page 54  |  Page 55  |  Page 56  |  Page 57  |  Page 58  |  Page 59  |  Page 60  |  Page 61  |  Page 62  |  Page 63  |  Page 64  |  Page 65  |  Page 66  |  Page 67  |  Page 68  |  Page 69  |  Page 70  |  Page 71  |  Page 72  |  Page 73  |  Page 74  |  Page 75  |  Page 76  |  Page 77  |  Page 78  |  Page 79  |  Page 80  |  Page 81  |  Page 82  |  Page 83  |  Page 84  |  Page 85  |  Page 86  |  Page 87  |  Page 88  |  Page 89  |  Page 90  |  Page 91  |  Page 92  |  Page 93  |  Page 94  |  Page 95  |  Page 96  |  Page 97  |  Page 98  |  Page 99  |  Page 100  |  Page 101  |  Page 102  |  Page 103  |  Page 104  |  Page 105  |  Page 106  |  Page 107  |  Page 108  |  Page 109  |  Page 110  |  Page 111  |  Page 112  |  Page 113