This page contains a Flash digital edition of a book.
Pianeta Sport • www.pianeta-sport.net


Numero 0 • Giugno 201 0


2006


1 986 1 990 1 994 1 998 2002


1 982


1 962 1 966 1 970 1 974 1 978


1 958


1 930 1 934 1 938 1 950 1 954


Ottavi di finale


Non qualificata Non qualificata Non qualificata Non qualificata Non qualificata


Non qualificata


Non qualificata Non qualificata Non qualificata Non qualificata Non qualificata


Non partecipante


Non partecipante Non partecipante Non partecipante Non partecipante Non partecipante


Più presenze in nazionale: Abédi Pelé (73)


Migliormarcatore: Abédi Pelé (33)


Esordio internazionale: 21 maggio 1 950, Accra


Costa d'Oro - Nigeria 1 -0 Palmares:


Mondiali: seconda partecipa- zione, una volta agli ottavi (2006). Coppa Africa: quattro volte campione (1 963, 1 965, 1 978, 1 982), quattro secondi posti (1 968, 1 970, 1 992, 201 0), un terzo posto (2008). Olimpiadi: un bronzo (1 992).


Una tegola si è abbattuta sul Ghana nell’ultima settimana di maggio: Michael Essien, centrocampista del Chelsea e fulcro del gioco delle Stelle Nere, non sarà in grado di partecipare alla Coppa del Mondo. L’infortunio patito al ginocchio nel corso della Coppa d’Africa lo terrà lontano dai campi di gioco fino ad agosto e Milovan Rajevac,


il commissario


tecnico serbo, a dieci giorni dal fischio d’inizio deve ridisegnare il centro- campo, punto di forza della squadra africana. Il Ghana è chiamato a confermare l’ottima impressione de- stata quattro anni fa, quando nel gi- rone fece terra bruciata di Repubblica Ceca e Stati Uniti. In quell'occasione il Ghana dovette cedere solamente nella partita inaugurale, disputata contro gli azzurri, e alla sua prima parte- cipazione di sempre a una Coppa del Mondo, raggiunse gli ottavi di finale, dove fu sconfitta 3-0 dal Brasile.


1 3 giugno 201 0 - Loftus Versfeld, Pretoria Serbia - Ghana (h. 16:00)


1 9 giugno 201 0 - Royal Bafokeng, Rustenburg Ghana - Australia (h. 16:00)


23 giugno 201 0 - Soccer City, Johannesburg Ghana - Germania (h. 20:30)


A sostituire lo sfortunato Essien al fianco di Sulley Muntari e di Stephen Appiah, anche lui in cerca di una ritrovata efficienza, ruoteranno i talenti della nuova generazione che dieci mesi fa è stata incoronata con la Coppa del Mondo under 20, come Andre Ayew, figlio del leggendario Abedì Pelè e capitano dei Satelliti Neri (questo il nome dei giovani del Ghana), o come il più esperto ventunenne Kwadwo


Asamoah, da due anni protagonista allo Stadio Friuli di Udine.


La giovane linfa non manca in attacco, dove però il peso specifico sembra inferiore: la fase offensiva ruota intorno a Asamoah Gyan, venti- quattrenne attaccante del Rennes, e a Prince Tagoe, ma tutti si attendono l’esplosione dalla panchina del gio- vanissimo talento di Dominic Adiyiah, miglior giocatore della Coppa del Mondo under 20 attualmente in forza al Milan, dove ha collezionato tre presenze e una rete. La difesa, davanti all’esperto Kingson, portiere nel Wigan Athletic, è bloccata intorno a John Mensah e a Vorsah, centrali di qualità in giro per l’Europa, mentre sulla fascia destra spinge un altro giovane talento, il ventenne Samuel Inkoom, concorrente di John Paintsil per la maglia da terzino titolare.


Serbia, Australia e Germania, nell’or- dine, sono le avversarie: un girone all’apparenza non difficile ma che proprio nell’equilibrio rischia di di- ventare estremamente complesso e di trasformare la gara finale con i tedeschi in uno spareggio dentro o fuori per entrambe le contendenti. In caso di passaggio del turno, un ottavo di finale con l’Inghilterra o gli Stati Uniti potrebbe rappresentare una occasione stimolante per migliorare la prestazione del 2006.


GIRONE D - Ghana


Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28  |  Page 29  |  Page 30  |  Page 31  |  Page 32  |  Page 33  |  Page 34  |  Page 35  |  Page 36  |  Page 37  |  Page 38  |  Page 39  |  Page 40  |  Page 41  |  Page 42  |  Page 43  |  Page 44  |  Page 45  |  Page 46  |  Page 47  |  Page 48  |  Page 49  |  Page 50  |  Page 51  |  Page 52  |  Page 53  |  Page 54  |  Page 55  |  Page 56  |  Page 57  |  Page 58  |  Page 59  |  Page 60  |  Page 61  |  Page 62  |  Page 63  |  Page 64  |  Page 65  |  Page 66  |  Page 67  |  Page 68  |  Page 69  |  Page 70  |  Page 71  |  Page 72  |  Page 73  |  Page 74  |  Page 75  |  Page 76  |  Page 77  |  Page 78  |  Page 79  |  Page 80  |  Page 81  |  Page 82  |  Page 83  |  Page 84  |  Page 85  |  Page 86  |  Page 87  |  Page 88  |  Page 89  |  Page 90  |  Page 91  |  Page 92  |  Page 93  |  Page 94  |  Page 95  |  Page 96  |  Page 97  |  Page 98  |  Page 99  |  Page 100  |  Page 101  |  Page 102  |  Page 103  |  Page 104  |  Page 105  |  Page 106  |  Page 107  |  Page 108  |  Page 109  |  Page 110  |  Page 111  |  Page 112  |  Page 113  |  Page 114  |  Page 115  |  Page 116  |  Page 117  |  Page 118  |  Page 119  |  Page 120  |  Page 121  |  Page 122  |  Page 123  |  Page 124  |  Page 125  |  Page 126  |  Page 127  |  Page 128  |  Page 129  |  Page 130  |  Page 131  |  Page 132  |  Page 133  |  Page 134  |  Page 135  |  Page 136  |  Page 137  |  Page 138  |  Page 139  |  Page 140  |  Page 141  |  Page 142  |  Page 143  |  Page 144  |  Page 145  |  Page 146  |  Page 147  |  Page 148  |  Page 149  |  Page 150  |  Page 151  |  Page 152  |  Page 153  |  Page 154  |  Page 155  |  Page 156  |  Page 157  |  Page 158  |  Page 159  |  Page 160  |  Page 161  |  Page 162  |  Page 163  |  Page 164  |  Page 165  |  Page 166  |  Page 167  |  Page 168  |  Page 169  |  Page 170  |  Page 171  |  Page 172  |  Page 173  |  Page 174  |  Page 175  |  Page 176  |  Page 177  |  Page 178  |  Page 179  |  Page 180  |  Page 181  |  Page 182  |  Page 183  |  Page 184  |  Page 185  |  Page 186  |  Page 187  |  Page 188
Produced with Yudu - www.yudu.com