This page contains a Flash digital edition of a book.
Pianeta Sport • www.pianeta-sport.net


Numero 0 • Giugno 201 0


2006


1 986 1 990 1 994 1 998 2002


1 982


1 962 1 966 1 970 1 974 1 978


1 958


1 930 1 934 1 938 1 950 1 954


3° posto


Campione del Mondo Quarti di finale Quarti di finale 2° posto


2° posto 2° posto


Campione del Mondo Secondo turno


Quarti di finale 2° posto 3° posto


4° posto Campione del Mondo


Primo turno Esclusa


3° posto Ritirata


Esordio internazionale: 5 aprile 1 908, Basilea


Svizzera - Germania 5-3 Palmares:


Mondiali: diciassettesima partecipa- zione, tre volte campione (1 954, 1 974, 1 990), quattro secondi posti (1 966, 1 982, 1 986, 2002), tre terzi posti (1 934, 1 970, 2006). Europei: tre volte campione (1 972, 1 980, 1 996), tre secondi posti (1 976, 1 992, 2008). Olimpiadi: un bronzo (1 988) come Germania Ovest, un oro (1 976), un argento (1 980), un bronzo (1 964, 1 972) come Germania Est.


Più presenze in nazionale: Lothar Matthäus (1 50)


Migliormarcatore: Gerd Müller (68)


1 3 giugno 201 0 - Moses Mabhida, Durban Germania - Australia (h. 20:30)


1 8 giugno 201 0 - Nelson Mandela Bay, Port Elizabeth Germania - Serbia (h. 13:30)


23 giugno 201 0 - Soccer City, Johannesburg Ghana - Germania (h. 20:30)


Il ricordo del Mondiale 2006 è ancora molto vivo in Germania: la sconfitta in semifinale contro i futuri Campioni del Mondo Azzurri maturò solo ai supplementari, ma fu una sorta di dramma sportivo notevole, tanto da essere rimasta di traverso a buona parte del pubblico teutonico. Proprio quel triste epilogo dovrà quindi essere fatto dimenticare da Löw e i suoi. Per farlo l’ex-vice di Jürgen Klinsmann non potrà però contare sul leader di questa nazionale. Giusto a poche settimane dall’inizio del Mondiale, infatti, Michael Ballack ha riportato un brutto infor- tunio in seguito ad uno scontro di gioco avvenuto nella finale di FA Cup con il ghanese Boateng e non potrà per questo essere aggregato ai 23 ragazzi che tenteranno di riportare la Germania sul tetto del mondo per la quarta volta nella propria storia, a vent’anni tondi dall’ultima affermazio- ne iridata.


Nonostante l’assenza indubbiamente pesante di Ballack (la cui fascia pas- serà a Lahm), oltre che a quella altrettanto importante di René Adler, la nazionale tedesca resta ad ogni modo una squadra da tenere d’occhio. Anche perché, diciamocela tutta: spesse vol- te, come nel corso del Mondiale 2002 poi terminato al secondo posto, si tende a snobbare questa squadra, probabilmente troppo povera di talenti


luccicanti per riuscire ad alimentare le fantasie dei più. Poi, però, i tedeschi sono quasi sempre puntualmente tra i protagonisti. E a dirlo non sono io, spinto da una mia sensazione, quanto più una precisa statistica: la Germania è infatti la nazionale che per più volte ha terminato un Mondiale nei primi quattro posti. Notevole!


Per tentare l’assalto iridato, quindi, il tecnico di Schönau im Schwarzwald ha costruito una squadra con diversi ele- menti piuttosto giovani e qualche veterano a guidare, soprattutto a livel- lo carismatico, il gruppo. Forti della presenza di giocatori come Neuer, Lahm, Tasci, Schweinsteiger, Özil, Kroos, Podolski, Klose, Müller e Gómez, quindi, i tedeschi non possono che essere presi ancora una volta con le molle. Perché si, per l’ennesima volta nella loro storia si presentano senza grandissimi talenti appariscenti (anche se questo giudizio potrebbe essere rivisto tra qualche anno rispetto ad Özil e Kroos), ma se sapranno trovare una loro classica quadratura ecco che potrebbero ancora una volta competere fino in fondo. La cosa certa è che essendo inseriti in un girone comprendente Australia, Ghana e Serbia dovrebbero qualificarsi senza eccessivi patemi agli ottavi di finale. Lì, poi, potrebbe essere proprio la compattezza di squadra a fare la differenza.


GIRONE D - Germania


Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28  |  Page 29  |  Page 30  |  Page 31  |  Page 32  |  Page 33  |  Page 34  |  Page 35  |  Page 36  |  Page 37  |  Page 38  |  Page 39  |  Page 40  |  Page 41  |  Page 42  |  Page 43  |  Page 44  |  Page 45  |  Page 46  |  Page 47  |  Page 48  |  Page 49  |  Page 50  |  Page 51  |  Page 52  |  Page 53  |  Page 54  |  Page 55  |  Page 56  |  Page 57  |  Page 58  |  Page 59  |  Page 60  |  Page 61  |  Page 62  |  Page 63  |  Page 64  |  Page 65  |  Page 66  |  Page 67  |  Page 68  |  Page 69  |  Page 70  |  Page 71  |  Page 72  |  Page 73  |  Page 74  |  Page 75  |  Page 76  |  Page 77  |  Page 78  |  Page 79  |  Page 80  |  Page 81  |  Page 82  |  Page 83  |  Page 84  |  Page 85  |  Page 86  |  Page 87  |  Page 88  |  Page 89  |  Page 90  |  Page 91  |  Page 92  |  Page 93  |  Page 94  |  Page 95  |  Page 96  |  Page 97  |  Page 98  |  Page 99  |  Page 100  |  Page 101  |  Page 102  |  Page 103  |  Page 104  |  Page 105  |  Page 106  |  Page 107  |  Page 108  |  Page 109  |  Page 110  |  Page 111  |  Page 112  |  Page 113  |  Page 114  |  Page 115  |  Page 116  |  Page 117  |  Page 118  |  Page 119  |  Page 120  |  Page 121  |  Page 122  |  Page 123  |  Page 124  |  Page 125  |  Page 126  |  Page 127  |  Page 128  |  Page 129  |  Page 130  |  Page 131  |  Page 132  |  Page 133  |  Page 134  |  Page 135  |  Page 136  |  Page 137  |  Page 138  |  Page 139  |  Page 140  |  Page 141  |  Page 142  |  Page 143  |  Page 144  |  Page 145  |  Page 146  |  Page 147  |  Page 148  |  Page 149  |  Page 150  |  Page 151  |  Page 152  |  Page 153  |  Page 154  |  Page 155  |  Page 156  |  Page 157  |  Page 158  |  Page 159  |  Page 160  |  Page 161  |  Page 162  |  Page 163  |  Page 164  |  Page 165  |  Page 166  |  Page 167  |  Page 168  |  Page 169  |  Page 170  |  Page 171  |  Page 172  |  Page 173  |  Page 174  |  Page 175  |  Page 176  |  Page 177  |  Page 178  |  Page 179  |  Page 180  |  Page 181  |  Page 182  |  Page 183  |  Page 184  |  Page 185  |  Page 186  |  Page 187  |  Page 188
Produced with Yudu - www.yudu.com