This page contains a Flash digital edition of a book.
Pianeta Sport • www.pianeta-sport.net IL CAMPIONATO NAZIONALE Premier League Squadra


1 2 3 4 5 6 7 8 9


10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20


Chelsea


Manchester United Arsenal


Tottenham


Manchester City Aston Villa Liverpool Everton


Birmingham City Blackburn Stoke City Fulham


Sunderland Bolton


Wolverhampton Wigan Athletic West Ham Burnley Hull City


Portsmouth (-9) Pt


86 85 75 70 67 64 63 61 50 50 47 46 44 39 38 36 35 30 30 19


Albo d'oro Squadra


Manchester United Liverpool Arsenal Everton


Aston Villa Ultimo


18 1989-1990 13 2003-2004 9 1986-1987 7 1980-1981


2008-2009


Negli ultimi tre anni la Premier è stata sempre molto combattuta, con le prime due squadre sempre staccate di pochissimi punti. Quest’anno, però, il tutto è stato sublimato: il Chelsea di Carletto Ancelotti si è infatti riuscito ad imporre per un solo punto sullo United di sir Alex Ferguson, a cui la grandissima stagione disputata da Wayne Rooney non è bastata a centrare la vittoria finale. Solo l'ivoriano Didier Drogba, del Chelsea, ha fatto meglio di Rooney in classifica marcatori, chiudendo a 29 reti, contro le 26 dell'inglese. Centra finalmente la qualificazione alla Champions League, anche se passando per i preliminari, il Tottenham Hotspur: il prossimo anno, quindi, Londra sarà


rappresentata da ben tre squadre nel massimo torneo continentale. Solo dodicesimo il Fulham, finalista di Europa League, mentre sono condannate alla retrocessione Burnley, Hull City e Portsmouth (quest'ultima penalizzata di nove punti, comunque non decisivi, per essere entrata in amministrazione controllata), squadre che verranno rimpiazzate da Newcastle, West Bromwich Albion e Blackpool.


Numero 0 • Giugno 201 0 LA PROMESSA E IL CAMPIONE


Probabilmente non sarà titolare in Sudafrica, ma l’unica stellina nascente convocata da Fabio Capello per completare un gruppo di giocatori esperti e rodati è Charles Joseph John Hart, ventitreenne portiere nativo di Shrewsbury cresciuto nel club della sua città, nella cui prima squadra esordì non ancora sedicenne. Nel 2006 si è trasferito al City per una cifra totale vicina ai due milioni di euro. Dopo due prestiti poco fortunati a Tranmere e Blackpool è arrivata, nel corso dell’ultima stagione, la sua consacrazione: Joe finisce, sempre con la formula del prestito, a difendere la porta del Birmingham City e nel farlo si rivelerà come uno dei migliori estremi difensori dell’intera Premier League, confermando quanto di buono fatto vedere ai tempi dell’under 21, rappresentativa con cui disputò due Europei di categoria. A sottolineare la grandissima annata passata da Joe sono quindi arrivati due riconoscimenti importanti: da una parte l’inserimento nella top undici del campionato inglese, dall’altra la nomination a miglior giovane del campionato assieme a Milner (giocatore che si è poi aggiudicato il riconoscimento), Fabregas e quel non ancora venticinquenne Wayne Rooney che della nazionale inglese è il campione assoluto. Nato a Liverpool nell’ottobre dell’85, Rooney crebbe nelle giovanili dell’Everton, club con cui segnò 6 reti in 33 match alla sua prima stagione in Premier, allorquando aveva solo diciassette anni. Passato nel 2004 allo United è andato via via accrescendo capacità, fama e palmares: il tutto fino a quest’ultima stagione quando ha saputo non far rimpiangere il partente Cristiano Ronaldo realizzando ben 34 reti in 42 match tra campionato e coppe. Rooney, nonostante la giovane età è alla terza competizione importante con la sua nazionale, nonché al secondo Mondiale. E dopo la stagione appena passata ci si aspetta tantissimo da lui. Anche, perché no, che diventi il capocannoniere della manifestazione.


GIRONE C - Inghilterra


Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28  |  Page 29  |  Page 30  |  Page 31  |  Page 32  |  Page 33  |  Page 34  |  Page 35  |  Page 36  |  Page 37  |  Page 38  |  Page 39  |  Page 40  |  Page 41  |  Page 42  |  Page 43  |  Page 44  |  Page 45  |  Page 46  |  Page 47  |  Page 48  |  Page 49  |  Page 50  |  Page 51  |  Page 52  |  Page 53  |  Page 54  |  Page 55  |  Page 56  |  Page 57  |  Page 58  |  Page 59  |  Page 60  |  Page 61  |  Page 62  |  Page 63  |  Page 64  |  Page 65  |  Page 66  |  Page 67  |  Page 68  |  Page 69  |  Page 70  |  Page 71  |  Page 72  |  Page 73  |  Page 74  |  Page 75  |  Page 76  |  Page 77  |  Page 78  |  Page 79  |  Page 80  |  Page 81  |  Page 82  |  Page 83  |  Page 84  |  Page 85  |  Page 86  |  Page 87  |  Page 88  |  Page 89  |  Page 90  |  Page 91  |  Page 92  |  Page 93  |  Page 94  |  Page 95  |  Page 96  |  Page 97  |  Page 98  |  Page 99  |  Page 100  |  Page 101  |  Page 102  |  Page 103  |  Page 104  |  Page 105  |  Page 106  |  Page 107  |  Page 108  |  Page 109  |  Page 110  |  Page 111  |  Page 112  |  Page 113  |  Page 114  |  Page 115  |  Page 116  |  Page 117  |  Page 118  |  Page 119  |  Page 120  |  Page 121  |  Page 122  |  Page 123  |  Page 124  |  Page 125  |  Page 126  |  Page 127  |  Page 128  |  Page 129  |  Page 130  |  Page 131  |  Page 132  |  Page 133  |  Page 134  |  Page 135  |  Page 136  |  Page 137  |  Page 138  |  Page 139  |  Page 140  |  Page 141  |  Page 142  |  Page 143  |  Page 144  |  Page 145  |  Page 146  |  Page 147  |  Page 148  |  Page 149  |  Page 150  |  Page 151  |  Page 152  |  Page 153  |  Page 154  |  Page 155  |  Page 156  |  Page 157  |  Page 158  |  Page 159  |  Page 160  |  Page 161  |  Page 162  |  Page 163  |  Page 164  |  Page 165  |  Page 166  |  Page 167  |  Page 168  |  Page 169  |  Page 170  |  Page 171  |  Page 172  |  Page 173  |  Page 174  |  Page 175  |  Page 176  |  Page 177  |  Page 178  |  Page 179  |  Page 180  |  Page 181  |  Page 182  |  Page 183  |  Page 184  |  Page 185  |  Page 186  |  Page 187  |  Page 188
Produced with Yudu - www.yudu.com