This page contains a Flash digital edition of a book.
Pianeta Sport • www.pianeta-sport.net IL CAMPIONATO NAZIONALE Liga Nacional Apertura Squadra


1 Marathón 2 Motagua 3 Olimpia


4 Real España 5 Victoria 6 Platense 7 Vida


8 Deportes Savio 9 Hispano


10 Real Juventud Clausura


Pt Squadra 38 Motagua 35 Olimpia 30 Vida


30 Platense 26 Hispano


24 Real España 18 Real Juventud 17 Marathón


15 Deportes Savio 13 Victoria


Campione Apertura (playoff) Marathón Olimpia


Campione Clausura (playoff) Retrocessa


Real Juventud Pt


36 32 28 28 27 25 22 19 17 11


Squadra Olimpia Motagua


Real España Marathón Vida


Platense Albo d'oro Ultimo


23 Cl. 2010 11 Ap. 2006 9 Cl. 2007 8 Ap. 2009


2 1982-1983 Cl. 2001


Il Campionato honduregno è un campionato a 1 0 squadre, diviso in torneo di Apertura e torneo di Clausura, dove il titolo viene asse- gnato attraverso i playoff che coin- volgono le prime quattro squadre della classifica. Il Torneo di Apertura che si è concluso alla fine del mese di novembre ha visto la conquista


dell’ottavo titolo da parte del Marathon. La squadra di San Pedro Sula, la capitale industriale del paese, dopo avere chiuso al primo posto la classifica ha superato in finale l’Olimpia di Tegucigalpa vincendo per 2-0 la partita di ritorno in casa dopo essere stata sconfitta per 1 -0 all’andata. Nel Torneo di Clausura, il Marathon è rimasto, a sorpresa fuori dai playoff classificandosi solo al settimo posto della classifica guidata dal Motagua che, giunto alla finale per il titolo contro l’Olimpia, non è stato in grado di ribaltare la sconfitta per 3-1 subita nella partita d’andata. Tra i marcatori del Torneo di Apertura girone di andata a spadroneggiare è stato Jerry Palacios del Marathón, autore di tredici reti, mentre ha chiuso il Torneo di Clausura come capocannoniere Jerry Bengtson del Vida, 1 2 centri, due in più di Carlos Pavón del Real España, una delle colonne su cui Rueda ha fondato la propria nazionale.


Numero 0 • Giugno 201 0 ALTRI PROTAGONISTI


Stella della squadra è David Suazo, attaccante militante nel Genoa che ha vestito in passato anche prestigiose maglie del calibro di Inter e Benfica. La caratteristica principale del trentenne bomber honduregno è lo scatto in profondità: se lanciato in verticale dai compagni di squadra può infatti fare molto male, pertanto le difese saranno chiamate a non lasciare spazi troppo aperti. Dopo i dorati anni di Cagliari il giocatore non è riuscito a ripetere con le maglie di Inter e Benfica quanto di buono fatto registrare in terra sarda, mentre vari contrattempi fisici hanno condizionato il suo rendimento nei primi sei mesi al Genoa. Ai Mondiali sarà chiamato a sorreggere il peso dell’attacco insieme all’esperto Pavón e i tifosi honduregni si aspettano da lui le reti che potrebbero siglare uno storico quanto clamoroso passaggio del turno per la squadra. Indispensabile per gli scatti in profondità di Suazo saranno i lanci in verticale di Wilson Palacios, giocatore tra i più giovani in squadra e centrocampista presso gli inglesi del Tottenham. Dopo la morte del giovane fratello, Palacios è stato a un passo dal ritiro, ma la famiglia e i compagni di squadra lo hanno convinto a tornare sui propri passi e da allora, come nelle più belle delle favole, la promettente carriera di Palacios è andata in crescendo: un’ottima annata disputata in Premier League e la storica qualificazione con la propria nazionale ai Mondiali. Nonostante i soli venticinque anni Palacios ha già collezionato sessantanove presenze con la maglia della Bicolor e il suo agonismo e la sua esperienza saranno fondamentali per il reparto nevralgico dell’Honduras. Suazo e Palacios, insieme ad Álvarez e agli altri “europei”, sono i giocatori su cui il tecnico Rueda potrà fare sicuro affidamento. Dai loro piedi e dalle loro invenzioni passeranno gioie e dolori dei tifosi honduregni. Saranno chiamati allo storico appuntamento iridato e si faranno trovare pronti. Ne siamo certi.


GIRONE H - Honduras


Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28  |  Page 29  |  Page 30  |  Page 31  |  Page 32  |  Page 33  |  Page 34  |  Page 35  |  Page 36  |  Page 37  |  Page 38  |  Page 39  |  Page 40  |  Page 41  |  Page 42  |  Page 43  |  Page 44  |  Page 45  |  Page 46  |  Page 47  |  Page 48  |  Page 49  |  Page 50  |  Page 51  |  Page 52  |  Page 53  |  Page 54  |  Page 55  |  Page 56  |  Page 57  |  Page 58  |  Page 59  |  Page 60  |  Page 61  |  Page 62  |  Page 63  |  Page 64  |  Page 65  |  Page 66  |  Page 67  |  Page 68  |  Page 69  |  Page 70  |  Page 71  |  Page 72  |  Page 73  |  Page 74  |  Page 75  |  Page 76  |  Page 77  |  Page 78  |  Page 79  |  Page 80  |  Page 81  |  Page 82  |  Page 83  |  Page 84  |  Page 85  |  Page 86  |  Page 87  |  Page 88  |  Page 89  |  Page 90  |  Page 91  |  Page 92  |  Page 93  |  Page 94  |  Page 95  |  Page 96  |  Page 97  |  Page 98  |  Page 99  |  Page 100  |  Page 101  |  Page 102  |  Page 103  |  Page 104  |  Page 105  |  Page 106  |  Page 107  |  Page 108  |  Page 109  |  Page 110  |  Page 111  |  Page 112  |  Page 113  |  Page 114  |  Page 115  |  Page 116  |  Page 117  |  Page 118  |  Page 119  |  Page 120  |  Page 121  |  Page 122  |  Page 123  |  Page 124  |  Page 125  |  Page 126  |  Page 127  |  Page 128  |  Page 129  |  Page 130  |  Page 131  |  Page 132  |  Page 133  |  Page 134  |  Page 135  |  Page 136  |  Page 137  |  Page 138  |  Page 139  |  Page 140  |  Page 141  |  Page 142  |  Page 143  |  Page 144  |  Page 145  |  Page 146  |  Page 147  |  Page 148  |  Page 149  |  Page 150  |  Page 151  |  Page 152  |  Page 153  |  Page 154  |  Page 155  |  Page 156  |  Page 157  |  Page 158  |  Page 159  |  Page 160  |  Page 161  |  Page 162  |  Page 163  |  Page 164  |  Page 165  |  Page 166  |  Page 167  |  Page 168  |  Page 169  |  Page 170  |  Page 171  |  Page 172  |  Page 173  |  Page 174  |  Page 175  |  Page 176  |  Page 177  |  Page 178  |  Page 179  |  Page 180  |  Page 181  |  Page 182  |  Page 183  |  Page 184  |  Page 185  |  Page 186  |  Page 187  |  Page 188
Produced with Yudu - www.yudu.com