This page contains a Flash digital edition of a book.
Pianeta Sport • www.pianeta-sport.net IL CAMPIONATO NAZIONALE


Primera Division Squadra


1 Colo Colo


2 Universidad de Chile 3 Universidad Católica 4 Unión Española 5 O'Higgins 6 Everton 7 Cobresal


8 Huachipato


9 Unión San Felipe 10 Ñublense


11 Santiago Wanderers 12 Audax Italiano 13 Palestino 14 Cobreloa


15 Universidad de Concepción 16 Santiago Morning 17 La Serena 18 San Luis


Torneo in corso (15 di 34 gg) Albo d'oro Pt


32 28 27 25 22 21 21 20 19 19 18 17 16 15 15 14 12 11


Colo Colo


Universidad de Chile Universidad Católica Cobreloa


Unión Española Squadra Ultimo


29 Cl. 2009 13 Ap. 2009 9 Cl. 2005 Cl. 2004


8 6 Ap. 2005


Tradizionalmente organizzato in Apertura e Clausura come molti dei tornei sudame- ricani, il Campionato cileno del 201 0, a causa delle devastanti conseguenze del terremoto che ha coinvolto la regione nel mese di febbraio e che ne ha bloccato lo svolgimento per circa un mese, si svolge eccezionalmente con la formula del girone unico a 1 7 squadre con partite di andata e ritorno. Le squadre sono arrivate alla sosta per la Coppa del Mondo, il torneo ripren- derà a metà luglio, avendo quasi comple- tato il girone di andata: il Colo-Colo, che guida l’Albo d’Oro con i suoi 29 titoli ed è campione uscente essendosi imposto nel Torneo di Clausura del 2009, comanda le


operazioni con 32 punti dopo 1 4 partite precedendo di 4 punti i tradizionali rivali dell’Universidad de Chile che hanno disputato una partita in meno. Al momento alla guida della classifica marcatori c'è l'uruguagio dell'Universidad de Chile Juan Manuel Oliveira, autore di tredici reti, seguito a tre reti di distanza dall'argentino del Colo-Colo Ezequiel Miralles.


Le sue credenziali sono rappresentate dalla valanga di gol messi a segno nel campionato cileno, dove in sei stagioni ha fatto scuotere la rete 115 volte in 162 apparizioni, e dal titolo di miglior realizzatore della fase di qualificazione con le sue 10 reti: Humberto Suazo, ventinove anni, è da sempre considerato il nuovo Marcelo Salas per la somiglianza fisica e nelle movenze sul campo da gioco con El Matador. Nonostante una anonima stagione al Real Saragozza, Suazo rappresenta il cardine centrale del devastante attacco predisposto da Marcelo Bielsa. Attaccante brevilineo con doti di opportunismo alla Paolo Rossi, nel 2006 Suazo è stato premiato come il calciatore più prolifico del mondo in partite internazionali e l’anno successivo ha conquistato la Scarpa d’Argento per le sue 34 realizzazioni in campionato, superate solo dalle 35 dell’olandese Huntelaar.


Di fianco a lui si muove sulla fascia destra dello scacchiere d’attacco di Bielsa, El Niño Maravilla, al secolo il ventunenne Alexis Sánchez, svezzato in due anni di campionato italiano in quel di Udine, dove è approdato insieme al compagno Mauricio Isla grazie ad una delle tante mosse azzeccate di uno scopritore di talenti come Pietro Leonardi. Sánchez ha debuttato nella nazionale maggiore all’età di 17 anni e 5 mesi nel 2006, vivendo però da protagonista la cavalcata della splendida nidiata cilena che ha conquistato il terzo posto ai Campionati Mondiali under 20 del 2007. El Niño Maravilla due anni fa è stato inserito dalla rivista World Soccer Magazine nella lista dei 50 migliori giovani calciatori del mondo: tra promesse mantenute e grandi flop, come è normale per i giovani emergenti, Sánchez potrà sfruttare Sudafrica 2010 come un eccezionale trampolino per la prima consacrazione a livello internazionale.


Numero 0 • Giugno 201 0 LA PROMESSA E IL CAMPIONE


GIRONE H - Cile


Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28  |  Page 29  |  Page 30  |  Page 31  |  Page 32  |  Page 33  |  Page 34  |  Page 35  |  Page 36  |  Page 37  |  Page 38  |  Page 39  |  Page 40  |  Page 41  |  Page 42  |  Page 43  |  Page 44  |  Page 45  |  Page 46  |  Page 47  |  Page 48  |  Page 49  |  Page 50  |  Page 51  |  Page 52  |  Page 53  |  Page 54  |  Page 55  |  Page 56  |  Page 57  |  Page 58  |  Page 59  |  Page 60  |  Page 61  |  Page 62  |  Page 63  |  Page 64  |  Page 65  |  Page 66  |  Page 67  |  Page 68  |  Page 69  |  Page 70  |  Page 71  |  Page 72  |  Page 73  |  Page 74  |  Page 75  |  Page 76  |  Page 77  |  Page 78  |  Page 79  |  Page 80  |  Page 81  |  Page 82  |  Page 83  |  Page 84  |  Page 85  |  Page 86  |  Page 87  |  Page 88  |  Page 89  |  Page 90  |  Page 91  |  Page 92  |  Page 93  |  Page 94  |  Page 95  |  Page 96  |  Page 97  |  Page 98  |  Page 99  |  Page 100  |  Page 101  |  Page 102  |  Page 103  |  Page 104  |  Page 105  |  Page 106  |  Page 107  |  Page 108  |  Page 109  |  Page 110  |  Page 111  |  Page 112  |  Page 113  |  Page 114  |  Page 115  |  Page 116  |  Page 117  |  Page 118  |  Page 119  |  Page 120  |  Page 121  |  Page 122  |  Page 123  |  Page 124  |  Page 125  |  Page 126  |  Page 127  |  Page 128  |  Page 129  |  Page 130  |  Page 131  |  Page 132  |  Page 133  |  Page 134  |  Page 135  |  Page 136  |  Page 137  |  Page 138  |  Page 139  |  Page 140  |  Page 141  |  Page 142  |  Page 143  |  Page 144  |  Page 145  |  Page 146  |  Page 147  |  Page 148  |  Page 149  |  Page 150  |  Page 151  |  Page 152  |  Page 153  |  Page 154  |  Page 155  |  Page 156  |  Page 157  |  Page 158  |  Page 159  |  Page 160  |  Page 161  |  Page 162  |  Page 163  |  Page 164  |  Page 165  |  Page 166  |  Page 167  |  Page 168  |  Page 169  |  Page 170  |  Page 171  |  Page 172  |  Page 173  |  Page 174  |  Page 175  |  Page 176  |  Page 177  |  Page 178  |  Page 179  |  Page 180  |  Page 181  |  Page 182  |  Page 183  |  Page 184  |  Page 185  |  Page 186  |  Page 187  |  Page 188
Produced with Yudu - www.yudu.com