This page contains a Flash digital edition of a book.
Pianeta Sport • www.pianeta-sport.net


Numero 0 • Giugno 201 0


2006


1 986 1 990 1 994 1 998 2002


1 982


1 962 1 966 1 970 1 974 1 978


1 958


1 930 1 934 1 938 1 950 1 954


Non qualificata


Ottavi di finale Non qualificata


Non qualificata Squalificata Squalificata


Primo turno Non qualificata


Non qualificata Primo turno


Primo turno 3° posto


Non qualificata Non qualificata


Non partecipante Primo turno


Primo turno Ritirata


1 6 giugno 201 0 - Mbombela, Nelspruit Honduras - Cile (h. 13:30)


21 giugno 201 0 - Nelson Mandela Bay, Port Elizabeth Cile - Svizzera (h. 16:00)


25 giugno 201 0 - Soccer City, Johannesburg Cile - Spagna (h. 20:30)


Esordio internazionale:


27 maggio 1 91 0, Buenos Aires Argentina - Cile 3-1


Palmares:


Mondiali: ottava partecipa- zione, un terzo posto (1 962). Coppa America: quattro se- condi posti (1 955, 1 956, 1 979, 1 987), cinque terzi posti (1 926, 1 941 , 1 945, 1 967, 1 991 ). Olimpiadi: un bronzo (1 962).


Più presenze in nazionale: Leonel Sánchez (84)


Migliormarcatore: Marcelo Salas (37)


La Roja, la Rossa, ritorna sul grande palcoscenico di una fase finale di Coppa del Mondo dopo dodici anni dall’ultima apparizione a Francia 1998, quando i gemelli Salas – Zamorano la portarono fino agli ottavi di finale. Il ritorno coincide con l’esplosione di una nuova generazione di talenti in prima linea come Alexis Sánchez, Humberto Suazo e Matías Fernández. È ripartito da loro il tecnico argentino Marcelo Bielsa, anche lui in cerca di rivincita dopo l’inopinata uscita al primo turno nel 2002 quando era al


timone


dell’Argentina. Bielsa ha costruito un modulo con l’obiettivo di sfruttare al massimo le potenzialità offensive della squadra con uno spregiudicato 3-3-1-3 che ha permesso al Cile di chiudere la fase di qualificazione con 32 reti in 18 partite e qualche scalpo illustre come quello dell’Argentina di Maradona sconfitta per 1-0 a Santiago.


Con la fase offensiva affidata a Sánchez, Suazo e all’ex-Liverpool Mark Gonzalez e con il supporto di Matías Fernández, la Roja soffre, natural- mente, gli attacchi degli avversari: la prima fase della copertura deve essere garantita dalla linea di tre interditori composta da Arturo Vidal (riserva di lusso nel Bayer Leverkusen), dal centrocampista della Reggina Carlos Carmona e dalll’"udinese" Mauricio Isla, ventitreenni protagonisti del terzo


posto del Cile al Mondiale under 20 del 2007 e del secondo posto al Torneo di Tolone del 2008. Davanti a Claudio Bravo, portiere del Real Sociedad, la difesa a tre ha come perno centrale Gonzalo Jara, centrale ventiquattrenne del West Bromwich Albion, ed è completata da un altro reduce dei Mondiali under 20 del 2007 oggi pedina del Boca Juniors, Gary Medel e dall’esperto Waldo Ponce, con una valida alternativa nel Pablo Contreras.


trentunenne


Il Cile ha rifatto capolino nella Coppa del Mondo nel 1998 dopo sedici anni di assenza, dovuti anche alla squalifica ricevuta nel 1989 che costrinse i cileni a saltare le due successive edizioni del Mondiale: il portiere Rojas simulò, tagliandosi un sopracciglio con una lametta nascosta nei guanti, di essere stato colpito da un bengala durante l'incontro decisivo per le qualificazioni, contro il Brasile. Il simulato infortunio fece sospendere la partita (il Cile per- deva 1-0), ma l'evidenze video decretò la squalifica dei cileni. Il primo obiet- tivo della Roja in Sudafrica sarà quello di cancellare lo zero nella casella delle vittorie nelle fasi finali dei Campionati Mondiali non disputate in casa (nel 1962 il Cile conquistò il terzo posto nei Mondiali di casa): nel gruppo con Spa- gna, Svizzera e Honduras l’impresa potrebbe essere realistica così come non è da trascurare la possibilità di un pas-saggio agli ottavi di finale.


GIRONE H - Cile


Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28  |  Page 29  |  Page 30  |  Page 31  |  Page 32  |  Page 33  |  Page 34  |  Page 35  |  Page 36  |  Page 37  |  Page 38  |  Page 39  |  Page 40  |  Page 41  |  Page 42  |  Page 43  |  Page 44  |  Page 45  |  Page 46  |  Page 47  |  Page 48  |  Page 49  |  Page 50  |  Page 51  |  Page 52  |  Page 53  |  Page 54  |  Page 55  |  Page 56  |  Page 57  |  Page 58  |  Page 59  |  Page 60  |  Page 61  |  Page 62  |  Page 63  |  Page 64  |  Page 65  |  Page 66  |  Page 67  |  Page 68  |  Page 69  |  Page 70  |  Page 71  |  Page 72  |  Page 73  |  Page 74  |  Page 75  |  Page 76  |  Page 77  |  Page 78  |  Page 79  |  Page 80  |  Page 81  |  Page 82  |  Page 83  |  Page 84  |  Page 85  |  Page 86  |  Page 87  |  Page 88  |  Page 89  |  Page 90  |  Page 91  |  Page 92  |  Page 93  |  Page 94  |  Page 95  |  Page 96  |  Page 97  |  Page 98  |  Page 99  |  Page 100  |  Page 101  |  Page 102  |  Page 103  |  Page 104  |  Page 105  |  Page 106  |  Page 107  |  Page 108  |  Page 109  |  Page 110  |  Page 111  |  Page 112  |  Page 113  |  Page 114  |  Page 115  |  Page 116  |  Page 117  |  Page 118  |  Page 119  |  Page 120  |  Page 121  |  Page 122  |  Page 123  |  Page 124  |  Page 125  |  Page 126  |  Page 127  |  Page 128  |  Page 129  |  Page 130  |  Page 131  |  Page 132  |  Page 133  |  Page 134  |  Page 135  |  Page 136  |  Page 137  |  Page 138  |  Page 139  |  Page 140  |  Page 141  |  Page 142  |  Page 143  |  Page 144  |  Page 145  |  Page 146  |  Page 147  |  Page 148  |  Page 149  |  Page 150  |  Page 151  |  Page 152  |  Page 153  |  Page 154  |  Page 155  |  Page 156  |  Page 157  |  Page 158  |  Page 159  |  Page 160  |  Page 161  |  Page 162  |  Page 163  |  Page 164  |  Page 165  |  Page 166  |  Page 167  |  Page 168  |  Page 169  |  Page 170  |  Page 171  |  Page 172  |  Page 173  |  Page 174  |  Page 175  |  Page 176  |  Page 177  |  Page 178  |  Page 179  |  Page 180  |  Page 181  |  Page 182  |  Page 183  |  Page 184  |  Page 185  |  Page 186  |  Page 187  |  Page 188
Produced with Yudu - www.yudu.com