This page contains a Flash digital edition of a book.
Pianeta Sport • www.pianeta-sport.net NOME


1 Diego BENAGLIO 12 Marco WÖLFLI 21 Johnny LEONI


2 Stephan LICHTSTEINER 3 Ludovic MAGNIN 4 Philippe SENDEROS 5 Steve VON BERGEN 13 Stéphane GRICHTING 17 Reto ZIEGLER


22 Mario EGGIMANN 6 Benjamin HUGGEL 7 Tranquillo BARNETTA 8 Gökhan INLER 11 Valon BEHRAMI 14 Marco PADALINO 15 Hakan YAKIN


16 Gelson FERNANDES 20 Pirmin SCHWEGLER 23 Xherdan SHAQIRI 9 Alexander FREI 10 Blaise NKUFO 18 Albert BUNJAKU 19 Eren DERDIYOK


CT Ottmar HITZFELD SQUADRA


P 08.09.1983 Wolfsburg (GER) P 22.08.1982 Young Boys P 30.06.1984 Zurigo


D 16.01.1984 Lazio (ITA) D 20.04.1979 Zurigo


D 14.02.1985 Everton (ENG)


D 10.06.1983 Hertha Berlino (GER) D 30.03.1979 Auxerre (FRA) D 16.01.1986 Sampdoria (ITA) D 24.01.1981 Hannover 96 (GER) C 07.07.1977 Basilea


C 02.05.1985 Bayer Leverkusen (GER) C 27.06.1984 Udinese (ITA)


C 19.04.1985 West Ham United (ENG) C 08.12.1983 Sampdoria (ITA) C 22.02.1977 Lucerna


C 02.09.1986 Saint-Etienne (FRA) C 09.03.1987 Eintracht Frankfurt (GER) C 10.10.1991 Basilea A 15.07.1979 Basilea


A 25.05.1975 FC Twente (NED) A 29.11.1983 Nuremberg (GER)


A 12.06.1988 Bayer Leverkusen (GER) 12.01.1949


Benaglio Lichtsteiner Behrami Senderos Huggel Frei Grichting Inler Nkufo Ziegler Barnetta


Numero 0 • Giugno 201 0 IL CAPITANO


Alexander Frei è il tipico campione incompiuto del calcio europeo. Di questa risma ce ne sono a decine di esempi. Lui è uno a cui segnare non è costato mai grande fatica, nel senso che nella sua nazionale, che non è certo forte come tante altre, veleggia alla media di un gol ogni due partite, e molto bene in questo senso ha fatto sia in Francia sia in Germania. Due gol li ha marcati anche nel 2006, per infortunio ha rinunciato a essere il faro della sua squadra nell’Europeo del 2008. A 31 anni, tornato al Basilea dove ha vinto campionato e coppa, nel Mondiale può ritagliarsi ancora ampio spazio e farsi notevole pubblicità per rimettere calzini, mutande e magliette della salute in valigia e ripartire per qualche altra esperienza continentale.


CHI È DENTRO E CHI È FUORI


Due infortuni nel mese di maggio hanno impedito a Hitzfeld di convocare due pedine che avrebbero potuto essere importanti: Christoph Spycher dell'Eintracht non è riuscito a recuperare in tempo il suo infortunio ai legamenti del ginocchio, mentre Marco Streller del Basilea si è lesionato un tendine allenandosi con la nazionale.


Inclusione a sorpresa per Xherdan Shaqiri,


diciannovenne albanese del Kosovo trasferito nella confede- razione, cresciuto nel Basilea e nelle nazionali under svizzere.


IL COMMISSARIO TECNICO


Cosa si può aggiungere di uno che da allenatore ha vinto sette volte la Bundesliga, due volte la Champions con due squadre differenti (cosa riuscita anche ai soli Happel e Mourinho), aggiungendo anche l’Intercontinentale? Certo, allenare la Svizzera non è allenare il Bayern Monaco o il Dortmund, però Ottmar Hitzfeld è un tecnico che la sa lunga e che può dare la svolta vincente alla nazionale svizzera, obiettivamente ricca di piedi buoni, ma priva di una mentalità idonea a grandi livelli. Però per questo è stato assunto e per questo è pagato. Il Brasile nell’ottavo di finale può essere avvisato, perché se non suda gli elvetici non gli daranno facilmente strada.


GIRONE H - Svizzera


Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28  |  Page 29  |  Page 30  |  Page 31  |  Page 32  |  Page 33  |  Page 34  |  Page 35  |  Page 36  |  Page 37  |  Page 38  |  Page 39  |  Page 40  |  Page 41  |  Page 42  |  Page 43  |  Page 44  |  Page 45  |  Page 46  |  Page 47  |  Page 48  |  Page 49  |  Page 50  |  Page 51  |  Page 52  |  Page 53  |  Page 54  |  Page 55  |  Page 56  |  Page 57  |  Page 58  |  Page 59  |  Page 60  |  Page 61  |  Page 62  |  Page 63  |  Page 64  |  Page 65  |  Page 66  |  Page 67  |  Page 68  |  Page 69  |  Page 70  |  Page 71  |  Page 72  |  Page 73  |  Page 74  |  Page 75  |  Page 76  |  Page 77  |  Page 78  |  Page 79  |  Page 80  |  Page 81  |  Page 82  |  Page 83  |  Page 84  |  Page 85  |  Page 86  |  Page 87  |  Page 88  |  Page 89  |  Page 90  |  Page 91  |  Page 92  |  Page 93  |  Page 94  |  Page 95  |  Page 96  |  Page 97  |  Page 98  |  Page 99  |  Page 100  |  Page 101  |  Page 102  |  Page 103  |  Page 104  |  Page 105  |  Page 106  |  Page 107  |  Page 108  |  Page 109  |  Page 110  |  Page 111  |  Page 112  |  Page 113  |  Page 114  |  Page 115  |  Page 116  |  Page 117  |  Page 118  |  Page 119  |  Page 120  |  Page 121  |  Page 122  |  Page 123  |  Page 124  |  Page 125  |  Page 126  |  Page 127  |  Page 128  |  Page 129  |  Page 130  |  Page 131  |  Page 132  |  Page 133  |  Page 134  |  Page 135  |  Page 136  |  Page 137  |  Page 138  |  Page 139  |  Page 140  |  Page 141  |  Page 142  |  Page 143  |  Page 144  |  Page 145  |  Page 146  |  Page 147  |  Page 148  |  Page 149  |  Page 150  |  Page 151  |  Page 152  |  Page 153  |  Page 154  |  Page 155  |  Page 156  |  Page 157  |  Page 158  |  Page 159  |  Page 160  |  Page 161  |  Page 162  |  Page 163  |  Page 164  |  Page 165  |  Page 166  |  Page 167  |  Page 168  |  Page 169  |  Page 170  |  Page 171  |  Page 172  |  Page 173  |  Page 174  |  Page 175  |  Page 176  |  Page 177  |  Page 178  |  Page 179  |  Page 180  |  Page 181  |  Page 182  |  Page 183  |  Page 184  |  Page 185  |  Page 186  |  Page 187  |  Page 188
Produced with Yudu - www.yudu.com