This page contains a Flash digital edition of a book.
OGNI COSA. É una via che Dio ha provveduto per far fronte a tutto. Ora, ogni altra via oltre a
questa, per Dio sarebbe una via pervertita. Dio può avere solo una via per fare qualsiasi cosa. La
Sua prima via è sempre l’unica via in cui Lui può mai agire; perché se Dio fa una scelta o una
decisione, deve sempre restare con quella decisione. E se Lui cambia quella decisione per una via
migliore, questo mostra allora che Dio non è Dio, che non è infinito, avendo trovato qualcosa di
meglio di quel che sapeva in primo luogo. Egli non cambia; fa le Sue vie perfette; le Sue Parole
sono perfette. E ogni via che si toglie o si aggiunge a tutto ciò che Dio ha provveduto, è sbagliata.
27. Credo che nell’ultimo Libro della Bibbia, chiamato Apocalisse, sta scritto: “Se un uom o
aggiungerà una parola, o toglierà una Parola da Essa, allo stesso m odo la sua parte sarà tolta dal
Libro della Vita”.
28. E ora, quindi, Dio ha tracciato una via, una via perfetta nella quale noi dobbiamo camminare,
senza cercare di migliorarLa, né cercare di toglierLe qualcosa, di inserirvi qualcosa o prendere
qualcosa da Essa. Dobbiamo prenderLa proprio nella maniera in cui Dio L’ha sistemata.
Qualunque altra cosa è sbagliata.
29. Anche nel Libro della Genesi, al principio, Dio lo disse in Genesi 1° parlando della natura.
Disse: “Ogni sem e produca della sua specie”. Ogni seme deve mantenere la sua specie. Ora,
cambiarlo, sarebbe fare qualcosa che Dio dice di non fare.
30. E ora lo scopriamo, guardate l’uomo cosa ha causato ora per aver incrociato la via della vita di
Dio. Vogliamo prendere questo come sfondo per dire quel che intendo dirvi sul Signore Gesù.
Vedete, quando l’uomo… Quando Dio creò il seme, lo rese perfetto, e ora, l’uomo ha cercato di
iniettare in quel seme qualcosa.
31. Per esempio, oggi nel venire notai che nell’Indiana meridionale e in tutta l’Indiana, c’è quel che
chiamiamo “grano ibrido”. E che gran bella spiga ha quel grano, però non è per niente buono. In
apparenza sembra migliore, ma non è migliore. Non è assolutamente per niente buono.
32. E vediamo che lo ritroviamo nell’ibridazione dei polli. Avete provato a mangiare pollo fritto, in
questi giorni? Beh, riuscite a farlo con difficoltà; hanno l’odore e il sapore proprio simile, voglio dire
che ha il sapore come l’odore del pollo. Di che si tratta infatti? A Jeffersonville, Louisville e New
Albany ci sono ora ottocento persone a letto malate per aver mangiato uova di polli ibridi! Vedete,
hanno preso il pollo e l’hanno ibridato in diversi modi.
33. E ancora un’altra cosa, stanno arrivando al punto in cui li spruzzano con questa sostanza per
zanzare e prendono questo DDT. I polli e gli animali l’assumono.
34. Stiamo vivendo certamente nell’ultimo giorno. Ibridano assieme diverse cose, le incrociano e
ciò forma un prodotto che non va bene.
35. In quanto a far questo, ho letto in un giornale medico, credo che fosse, e poi nel Reader’s
Digest, di come è cambiato il corso della vita della gente. Si sono pervertiti pure uomini e donne,
per cui l’uomo è diventato più simile alle donne, e le donne simili all’uomo. Gli uomini si stanno
effeminando e le donne stanno diventando mascoline. Sono le sostanze ibride! Vedete, quella
cellula che mangiamo da questo animale che è ibrido, in realtà non è la cellula giusta per noi;
quindi, nel far questo, vedete, quella cellula dell’animale o la cellula del grano, o dal frumento, non
è la cellula giusta.
36. Allo scopo di farli crescere perché sembrino più grandi, devono essere spruzzati di continuo.
37. Ora, una pianta genuina, una pianta in buona salute, non ha il minimo bisogno di essere
Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28
Produced with Yudu - www.yudu.com