This page contains a Flash digital edition of a book.
“Io”. Vedete? Cristo, Dio lo Spirito Santo in Lui, doveva essere nella Sua Chiesa, “fino alla fine del
m ondo”. La Parola di Dio. “E le opere che faccio farete pure voi. Ancora un pò e il m ondo non Mi
vedrà più, perché Io sarò in voi. Chi crede in Me, farà pure le opere che faccio Io. In voi, fino alla
fine del m ondo”. Dio ha provveduto una via per i Suoi figli credenti. Gesù Cristo è quella via, lo
stesso ieri, oggi e sempre.
Chiniamo i nostri capi solo un momento.
182. Mentre teniamo i nostri capi chini, credete che Lui è la via? C’è qualcuno qui che voglia
crederlo, e che non l’ha ancora accettato? Amico, vuoi alzare la mano, essere sincero qui in
questa vecchia arena, stasera, e dire: “Fratello Branham, prega per me. Non voglio, non voglio
incontrare Dio in questo modo?” E ricordate…
183. L’altro giorno ci siamo intromessi in una conversazione, trovando un telefono in un certo
posto; la donna era appena venuta e un uomo che era stato fuori con lei, la stava richiamando, e
questa donna è ritenuta essere una Cristiana. Lui disse: “Dorme ancora tuo marito?” “Sì”. Disse:
“Se mai ci scoprisse…” Disse: “Per me non fa alcuna differenza”, e un bambino piccolo pianse.
184. Vi rendete conto? Riuscite a capirlo? Questo mondo adultero, sporco e immorale è alla fine.
Dio sta per…
185. Uno di questi giorni a Chicago non ci sarà un edificio che stia accanto all’altro, né da nessuna
altra parte. Dio ha destinato a far piovere quel sesto suggello sopra la terra, spezza quel suggello e
scatena l’ira di Dio sulla terra. Ma prima che Lui lo faccia, la Chiesa Se sarà andata. La Sposa Se
ne sarà andata; la chiesa no; essa passerà la tribolazione, ma la Sposa se ne sarà andata. La Sua
piccola moglie quello non lo passerà.
186. Non vuoi tu, stasera, essere uno di quei membri di Lei? Se lo vuoi e vuoi essere ricordato in
preghiera, col tuo capo chino, alza la mano. Dio ti benedica, te e te.
187. Nostro Padre Celeste, tutte le parole che potrei dire io, non avrebbero alcun significato a
paragone di una sola Parola che dicessi Tu. Sono solo un uomo che cita ciò che hai detto Tu.
Prego per questi che alzarono le loro mani. Dio, accordalo.
188. Questa grande visione di questa mattina, mi ha sconvolto, Signore. Sono ancora a pezzi; e
prego che Tu mi aiuti, mi tranquillizzi, Signore. Sono nervoso e Ti chiedo di aiutarmi.
189. Se stasera qui dentro l’edificio ci sono questi sviati che hanno alzato le loro mani, in qualche
modo, fa che il grande Spirito Santo parli ora loro, e possano venire dolcemente a Te. So Signore
che l’usanza è di chiamare la gente intorno all’altare. Crediamo che vada benissimo, ma in accordo
alla Scrittura, dicevano: “Quanti credevano, erano battezzati”.
190. E io prego, Dio, che queste persone vengano di corsa per il battesimo Cristiano, credendo in
Te, confessando i loro peccati e accettando Gesù Cristo e il Suo Sangue per loro perdono, che poi
si levino e siano battezzati, invocando il Nome del Signore, lavando via i loro peccati. E possano
poi essere riempiti con lo Spirito Santo della Sua promessa, suggellati, quella Vita che cambia tutta
la loro natura, che dà loro una nuova speranza, lascia che loro lo considerino; che diventino
prigionieri, da ogni desiderio, ogni ambizione.
191. Come il grande san Paolo, che aveva intenzione di essere un rabbino. Egli voleva essere un
grande uomo. Si preparava. Suo padre e sua madre lo avevano addestrato perché lo fosse. E quel
giorno era là in fondo a quel deserto, dopo aver incontrato quella Colonna di Fuoco, che gli aveva
detto: “Ti è duro di recalcitrar contro gli stim oli”. Lo aveva chiamato per nome: “Saulo! Saulo!”
Come poteva una Colonna di Fuoco dire il Suo nome? Ma Lui disse: “Io sono Gesù”. E lui sapeva
Page 1  |  Page 2  |  Page 3  |  Page 4  |  Page 5  |  Page 6  |  Page 7  |  Page 8  |  Page 9  |  Page 10  |  Page 11  |  Page 12  |  Page 13  |  Page 14  |  Page 15  |  Page 16  |  Page 17  |  Page 18  |  Page 19  |  Page 20  |  Page 21  |  Page 22  |  Page 23  |  Page 24  |  Page 25  |  Page 26  |  Page 27  |  Page 28
Produced with Yudu - www.yudu.com